Romanina Sporting Center Piscine & Palestra

Corso di Operatore Sportivo per la Disabilità

corso_dis_02Il 31 Maggio e 1 il Giugno si è svolto a Roma, sotto la guida della Responsabile Nazionale Dott.ssa Molino Sabrina, il Corso di Operatore Sportivo per la Disabilità, un’attività formativa del rinnovato Settore Sport Disabili dell’ASI.

Una due giorni sportiva che si è svolta nella splendida location, del nostro Impianto Sportivo “Romanina Sporting Center”, che ha messo a disposizione i suoi spazi,  per la parte teorica in aula, ma soprattutto per lo svolgimento dell’attività pratica, fondamentale per rendere concreto l’ apprendimento su una tematica sicuramente delicata e troppo spesso lontana dalla quotidianità o comunque non adeguatamente conosciuta in tutte le sue molteplici forme.

 

Il corso, reso possibile anche grazie alla completa disponibilità dell’Amministratore della SIS e Presidente dell’ASI Roma, Roberto Cipolletti, che ne ha garantito il successo, ha cercato di  fornire le competenze di base per la creazione di figure di operatori sportivi con un nuovo modo di lavorare con la disabilità, ed una diversa prospettiva sul tema.

 

I docenti, Dott.ssa Molino Sabrina appunto, Psicologa Clinica e psicologa dello Sport, e il Prof. Moreno Martinelli, docente universitario di Milano e Coach Paralimpico, hanno affrontato con estrema chiarezza le varie tematiche inerenti l’argomento, quali la conoscenza delle diverse disabilità, le valutazioni funzionali, l’approccio con la famiglia,  la comunicazione, il lavoro d’equipe e la conoscenza di alcuni metodi di lavoro.

 

Il corso ha avuto un buon riscontro di partecipanti e una soddisfazione da parte degli stessi per il programma formativo offerto, programma che nei prossimi mesi si amplierà ulteriormente come anche le attività sportive che verranno proposte all’interno dei comitati territoriali ASI, supervisionate dal Settore stesso. E vista l’ottima sinergia, tra il Settore e il comitato provinciale ASI Roma, ci sarà sicuramente occasione di ripetere nel futuro la collaborazione.

 

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *